Emanuele Giglio

venerdì 9 marzo 2012

Cerchiamo vecchie bambole per la costruzione dell’Ara Pacis di Tor di Nona



Chiunque voglia partecipare alla costruzione dell’Ara Pacis di Tor di Nona che sarà la scenografia dell’Achilleide di Emanuele Giglio al Teatro del Centro di Roma può donare:
- Bambole, bambolotti e manichini tutti di plastica anche a pezzi con solo teste, braccia, gambe e busti.
- Sempre di plastica: spade, pugnali, accette, scudi, elmetti, armature, teschi e scheletri, stemmi con spadini e/o teste di cervo o leone, cavalli, cavallucci e stelle marine, pesci, serpenti, cammelli, dromedari, coccodrilli, elefanti, dinosauri, frutta e verdura, ecc, ecc… Ribadiamo, tutto di plastica e di tutte le dimensioni.


Vi invitiamo tutti a contribuire alla realizzazione del progetto liberandovi di vecchi oggetti che non avete ancora buttato e che da anni ingombrano inutilmente la vostra cantina, soffitta o stanza.
Con tutto il materiale recuperato e riciclato si dimostrerà che con la massima economia ed il contributo degli amici sarà possibile realizzare un capolavoro di scenografia!


Il Centro raccolta per la costruzione dell’Ara Pacis di Tor di Nona è il Teatro del Centro di Roma in vicolo degli Amatriciani, 2 ingresso via di Tor di Nona, 33 Cell. 338.8255835 e-mail compagniaemanuelegiglio@yahoo.com
Oppure, verremo noi a ritirare il materiale.


Ringraziandovi anticipatamente vi invito a far girare questa richiesta.
Emanuele Giglio

Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento